fbpx

Ciao, sono Elisa, aiuto libere professioniste e imprenditrici a liberarsi dallo stress da social media e ad utilizzarli efficacemente come espressione della loro missione e di loro stesse. E quando succede questo, arrivano i clienti giusti, quelli che ami e che a loro volta ti amano per quella che sei.

Magari...

  • Non ti piace condividere la tua vita con degli sconosciuti;
  • non sai mai cosa scrivere;
  • ti senti fuori luogo;
  • forse sai benissimo cosa postare ma alla fine non riesci mai a cliccare su "Pubblica";
  • oppure hai un calendario editoriale perfetto ma comunque i clienti non arrivano.


Lo capisco, almeno una delle cose che ho elencato affligge chiunque promuova il proprio business sui social, e a volte è una combinazione di tutte queste cose insieme.


Beh, sappi che si risolvono tutte e non nel modo che pensi tu: usare bene i social è innanzitutto questione di espressione di noi stesse, con tutte le paure che ne conseguono; è per questo che spesso ci blocchiamo, esattamente come nella vita.


Non sai quante volte la vera ragione per cui i social non funzionano per te non è che non ne sei capace, è che la visibilità fa emergere paure e sensazioni sgradite: ecco perché li amo, i social sono anche un potente strumento di crescita personale se li usi come li uso io.


L'altra ragione per cui li amo è che i social media sono praticamente un miracolo:

  • sono gratis e chiunque può aprire un profilo in qualsiasi momento;
  • ci permettono di raggiungere persone in tutto il mondo con una velocità e una facilità che erano un sogno fino a un decennio fa;
  • ci danno la possibilità di diffondere il nostro messaggio in lungo e in largo;
  • ci aiutano a fare quello che siamo venute per fare su questa Terra. 


Se ancora sei titubante, dichiaro qui e ora che se mi segui in questo viaggio posso aiutarti a trasformare completamente il tuo rapporto con i social, a far sì che inizi ad amarli e che loro lavorino per te portandoti clienti e opportunità.


Ti va di provare?

Lavoro come social media manager e strategist dal 2014 e il 90% del tempo l'ho fatto da un portatile come quello in foto e con intorno un elemento di disturbo come quello in foto.


Gatti a parte, ho lavorato con ecommerce dall'abbigliamento al caffè, con professioniste da copywriter a formatrici, da coach a interior designer, studiando ogni volta soluzioni pratiche corrette per ognuno di loro.


La mia preferenza, passione e capacità migliore rimane comunque aiutare libere professioniste e imprenditrici nell'ambito della crescita personale e spirituale, come immagino te che stai leggendo in questo momento! 

I miei clienti hanno trovato tanti nuovi clienti dai social, hanno venduto più prodotti e servizi, hanno guadagnato tantissimo tempo per loro e la loro famiglia, e hanno aumentato nettamente il traffico al loro sito. 


Hanno superato la paura di essere viste e di promuoversi sui social ma anche nella vita reale, hanno avuto meno stress riguardo alla gestione dei loro canali, fino ad amarli!


Puoi leggere alcune recensioni sul mio lavoro qui e qui (ricorda di cliccare su "Più recenti" per vederle tutte), e se passi da Instagram troverai anche un Highlight chiamato "Praise" con vari testimonial sul mio profilo.  


Perché sono quasi tutti in inglese, ti chiederai? Leggi sotto! 

Parlo fluentemente l'inglese, il primo blog che ho aperto e che mi ha aperto la strada a questa professione era in inglese, come tutti i miei clienti fino a poco tempo fa. Oltre a questo, ho vissuto in Inghilterra ed è anche la lingua che uso in famiglia.


Insomma, amo l'inglese, ma nonostante ciò la vita ha deciso che fosse ora di rimandarmi in patria, sia fisicamente che lavorativamente e quindi eccomi qui: al momento aiuto soprattutto professioniste italiane ma lo faccio con tutto il bagaglio di esperienze e di formazione internazionali. 

Non rinuncerei mai al mio portatile perché amo la libertà di lavorare da dove voglio, anche se quasi sempre quel luogo è casa mia, il terrazzo di casa mia, casa mia davanti al caminetto e altre varianti di casa mia.


Però potresti trovarmi anche in Marocco, al mare o in un bar in qualche capitale europea: sempre col mio portatile, s'intende.

Lui è la ragione per cui nelle foto mi vedi spesso in Marocco, ed è anche il primo che è riuscito in nemmeno tre anni a farmi cambiare continente due volte, a farmi dire "Sì, lo voglio" e anche a farmi abituare a mangiare piccante senza piangere.

Credo fermamente nella crescita personale e spirituale, e credo che tutti siamo su questo pianeta per combinare qualcosa di specifico ed esprimere al meglio la nostra natura. 


Per questo mischio alle classiche strategie di marketing altre tecniche e discipline complementari che ti aiutano a ritrovarti e a esprimerti:

  • lo Human Design (scoperto due anni fa e mai più lasciato)
  • tecniche di guarigione energetica varie (amo in particolar modo il Theta Healing® ma di solito pratico un mix)
  • carte oracolo (quelle che vedi nelle foto sono del mazzo Herbiary di Maia Toll)
  • tecniche di meditazione e presenza (amo molto Eckhart Tolle)
  • tecniche di coaching (orbito intorno alle tecniche di Martha Beck)

Detto ciò, dedico molte ore a settimana alla formazione per approfondire e trovare sempre tecniche e soluzioni più pratiche che rendano la vita più facile sia a me che a te (flash news: la vita non deve essere difficile, quella è una convinzione che non ci serve!).

 

Curiosità sparse:

  • Gemelli, Ascendente Sagittario, Luna in Toro
  • 5/1 Emotional Manifesting Generator
  • Mi reputo introversa ma amo molto stare in compagnia.
  • Sono grande fan di Nahko and MFTP, Xavier Rudd e Trevor Hall.
  • Scrivo da quando so leggere e leggo da quando ne ho memoria, il primo libro che ricordo di aver letto tutto d'un fiato e ripetutamente è stato Matilda di Roald Dahl.
  • Ho un debole per i latino americani (in senso letterario, non letterale! Isabel Allende, Paulo Coelho, Alejandro Jodorowsky tra gli altri).
  • Pratico Hatha yoga ma spesso mi trovi a seguire le sequenze di Yoga with Adriene che mi mette tanta allegria!
  • Bevo tè e caffè bollente anche a Ferragosto e il mio preferito è il tè verde senza zucchero.
  • Quando lavoro ho il bisogno psicofisico di una grande finestra di fronte a me da cui possibilmente possa vedere il cielo.
  • Una delle cose che trovo più divertenti ultimamente è giocare alle Escape Room con i miei amici di sempre :P
Pagina Facebook
Instagram
Profilo Facebook

Perché nessuno ti si fila sui social (e come risolvere)

Disclaimer: in questo post è presente parecchia onestà, quindi se non sei pronta a sentirti dire le cose come stanno ti consiglio di passare oltre. Come ben sai, io adoro i social come Continua a leggere...

5 Cose Insospettabili che ti Rovinano i Social Media e Come Evitarle

L’errore più comune nel pianificare i nostri canali social è quello di ignorare totalmente sia tutto quello che riguarda il nostro business, sia il nostro lato emotivo. Nel primo caso sembra assurdo visto Continua a leggere...

Come il Business Diventa Crescita Personale

Nella vita si può cambiare strada, anche totalmente, e per me come per molte altre il business ha avuto un ruolo centrale in questo. A 20 anni ero un’aspirante costumista in procinto di Continua a leggere...

© 2016 - 2020 | Elisa Bini | P. IVA 13912101006 I info@elisabini.com | Privacy policy

>