fbpx

L’arte di riutilizzare i contenuti: il repurposing

Repurposing significa letteralmente “riutilizzare”, ed è una di quelle cose da imparare bene se non vuoi scoppiare dopo pochi mesi di lavoro sulla tua comunicazione e il tuo marketing. 

Con repurposing intendiamo il riutilizzo di contenuti o parti di contenuto su altri mezzi che non siano quello iniziale: ad esempio, da un video pubblicato su YouTube possiamo trarre dei post scritti per la nostra pagina Facebook, delle citazioni per il nostro Instagram o dei video brevi da pubblicare sul nostro profilo LinkedIn.

Prima di spiegarti come fare repurposing in maniera corretta e darti tanti spunti per sfruttare al meglio ogni contenuto che crei, ecco qualche motivazione per cui fare repurposing è cosa buona e giusta, e perché non dovresti pensare di stare barando se riutilizzi dei contenuti.

Read more “L’arte di riutilizzare i contenuti: il repurposing”

Le Radici Dei Tuoi Social

Non c’è niente al mondo che venga su bene senza avere delle solide radici, siamo d’accordo vero? 

  • Quando una persona ha un’infanzia poco solida, è probabile che cresca con molte insicurezze e poca stabilità.
  • Quando un albero ha delle radici che vanno poco a fondo, viene facilmente sradicato dal vento. 
  • Quando un edificio è costruito su fondamenta poco solide, rischia il crollo anche con una minima scossa o danneggiamento. 

Allo stesso modo, la tua comunicazione sui social media ha bisogno di avere una base solida, delle radici che vanno a fondo in quello che sei veramente, nel messaggio che vuoi portare nel mondo, nei risultati e benefici che porti alle persone che lavorano con te (o che comprano il tuo prodotto). 

Read more “Le Radici Dei Tuoi Social”

Come gestire i social rispettando i tuoi momenti no

Capita a tutte prima o poi, nella vita abbiamo un periodo molto coinvolgente, oppure al contrario, sperimentiamo un momento di stasi totale e di assenza di stimoli, per cui sentiamo di non aver nulla da condividere. 

A volte capita anche di vivere un momento particolarmente consumante a livello emotivo, che ci prende tutte le energie, per cui non ne rimangono molte per la condivisione. 

Quando succedono momenti del genere, come facciamo a mantenerci attive sui social senza cadere nel dimenticatoio?

Read more “Come gestire i social rispettando i tuoi momenti no”

Cosa fare quando odi i social (ma usarli ti…

Ci risiamo, quel noioso pensiero che forse dovresti aggiustare la tua comunicazione sui social è tornato, ed è parecchio insistente questa volta: è inutile fuggire, i social media torneranno sempre a bussare alla tua porta, perché vuoi o non vuoi, sono un mezzo troppo importante per ignorarli totalmente, soprattutto se sei all’inizio. 

Disclaimer: se non vuoi utilizzare i social per principio come la nostra amica Alexandra Franzen (copywriter e autrice che da un bel po’ di anni utilizza zero social ma è comunque molto conosciuta), allora non ho nulla da ridire.

Sicuramente ci sono molti modi (lenti e dolorosi) per portare il tuo messaggio nel mondo escludendo totalmente i canali social, ma se sei qui a leggere questo articolo forse un dubbio ce l’hai e vuoi essere contraddetta, ho ragione o dico giusto?

Read more “Cosa fare quando odi i social (ma usarli ti serve)”
Cinque differenze tra pianificare e procrastinare sui social media

Cinque differenze tra pianificare e procrastinare

Se anche tu hai tentato ripetutamente di pianificare i contenuti per i tuoi social media ma hai fallito miseramente, c’è un motivo, anzi, io ne ho trovati cinque. 

Prima di iniziare fammi dire quanto sia facile cadere in questa trappola quando si tratta di social media: questi strumenti sono tanto potenti quanto perigliosi, perché ci si mette un attimo a passare dal lato del creatore di contenuti a quello del consumatore, e quando lavoriamo noi vogliamo far parte della prima tipologia, perché in quella si pianifica e si raggiungono risultati, nella seconda si procrastina quando va bene, e ci si fa influenzare dalle voci e dai contenuti degli altri quando va male. 

Ora ti illustro cinque casi in cui pensi di stare pianificando in modalità super produttiva ma invece stai procrastinando, e come modificare il comportamento in modo da renderlo produttivo e non dispersivo.

Read more “Cinque differenze tra pianificare e procrastinare”
>